Angelo Calvisi

angelo calvisi

[Narrativa]


Di sé racconta:

Mi sarebbe piaciuto chiamarmi Ettore Garbagna, oppure Paolo Costantini, nomi molto più consoni per uno scrittore, e invece mi chiamo Angelo Calvisi, che con il mondo delle parole e dei libri mi pare si attagli ben poco, essendo assai più idoneo, chessò, a un geometra impiegato in qualche oscuro ufficio pubblico. Genovese, nato nel 1967, nella vita ho svolto mestieri disparati: il giornalista sportivo, l’attore, il compilatore di guide turistiche, il geometra presso l’Ente Provinciale di Genova (appunto), il responsabile di un enorme negozio di dischi e, tra il 2007 e il 2015, il cooperatore sociale. Nel corso del tempo, per editori eterogenei, ho pubblicato saggi, biografie, graphic novel e, soprattutto, molta narrativa. Il mio ultimo romanzo si intitola Adieu mon coeur (Casasirio, gennaio 2016). Dal 2015 vivo in Germania, a pochi chilometri da Bonn, dove disegno, mi nutro di würstel e scruto l’orizzonte nella speranza di veder spuntare, un giorno o l’altro, il mare.

Pubblicazioni

1996 Intervista a Dylan Dog, Roma, Theoria (saggio);
1997 (con Guido Caserza) Amavo i Beatles o i Rolling Stones?, Roma, Theoria (biografia);
2006 Maledizione del Sommo Poeta, Napoli, Oedipus (romanzo);
2007 Il geometra sbagliato, Roma, Round Robin (romanzo);
2009 Maledizione del Sommo Poeta (n.e), Roma, Round Robin (romanzo);
2009 Il principe di Persia, Roma, Round Robin (romanzo);
2010 Un giorno nella vita, Roma, Round Robin (romanzo);
2012 Un mucchio di giorni così, Pescara, Quarup (romanzo);
2014 (con Roberto Lauciello) Sulla cattiva strada, Roma, Round Robin (graphic novel);
2016 Adieu mon coeur, Roma, Casasirio (romanzo; vincitore concorso letterario Libro nel Cassetto – Tropea Leggere
e Scrivere 2016);
2016 Clandestini, Pescara, Quarup (racconti);
2016 Max und Moritz di Wilhelm Busch, Trento, Armillaria (illustrazioni e racconto);
2017 (con Roberto Lauciello) Che fine hanno fatto gli occhiali di Lele l’elefante? Palermo, Corrimano Edizioni (racconto illustrato);
2017 (con Katerina Kalc) Leonardo e il mistero delle galline scomparse, Palermo, D Editore (racconto illustrato);
2017 (con Luc Garçon) Ricreazione con gli zombi, Palermo, Corrimano Edizioni (racconto illustrato).


Testi:

Sonata per un tempo imperfetto (in pubblicazione settembre 2018 – Neo Edizioni)

Come una canzone (in pubblicazione primo semestre 2019 – Les Flaneurs Edizioni)

Trilogia della pazzia: Tito e gli altri (disponibile)


Tutti i diritti presso Literaria.